Tensione per Macron, manifestanti tentano il blitz: respinti dalla polizia

Macron e la moglie Brigitte si trovavano in un teatro che è stato preso d'assalto da una trentina di manifestanti avvisati della presenza del presidente da un tweet di un giornalista

Emmanuel Macron

Emmanuel Macron

globalist 18 gennaio 2020
Momenti di tensione ieri a Parigi al teatro della Bouffe du Nord, dove era presente il presidente Emmanuel Marcon insieme alla moglie Brigitte per assistere alla rappresentazione 'La Mouche': una trentina di persone hanno provato a entrare nel teatro e sono stati respinti dalla polizia. 
A quanto pare a dare l'avvertimento della presenza di Macron a teatro è stato un tweet di Taha Bouhafs, un 'giornalista militante', che ha postato una foto della coppia presidenziale e ha scritto "Qualcosa si sta preparando, la serata sarà movimentata". Bouhafs è stato succesivamente fermato. 
Per alcuni minuti Macron e Brigitte sono stati messi in sicurezza, poi sono rientrati per assistere alla fine della rappresentazione.