Un veterano di 99 anni raccoglie 9 milioni di sterline per aiutare la lotta al Covid-19

Tom Moore, ex ufficiale e veterano di guerra dopo l'impresa ha detto: "Medici e infermieri sono eroi nazionali"

Tom Moore

Tom Moore

globalist 15 aprile 2020

La solidarietà non ha età: Tom Moore, ex ufficiale e veterano di guerra di 99 anni è riuscito nell'impresa di raccogliere quasi 9 milioni di sterline da destinare all'Nhs, il Servizio sanitario nazionale britannico, impegnato in queste settimane nella battaglia contro il Covid-19.

L'ex capitano dell'esercito ha lanciato una sottoscrizione online, annunciando di voler completare 100 giri del suo giardino che ha un perimetro di 25 metri, aiutandosi con il suo deambulatore.
L'impresa avrebbe dovuto essere completata prima del suo 100esimo compleanno, entro la fine del mese, con l'obiettivo iniziale di raccogliere mezzo milione di sterline.
Dopo una valanga di donazioni da tutto il mondo, oltre 400mila, e dopo aver completato i 100 giri in anticipo, Moore ha deciso di raddoppiare e lanciarsi in una nuova 'maratona' di uguale lunghezza.


"Sono eroi nazionali", ha detto Moore parlando alla Bbc dei medici e degli infermieri dell'Nhs, "meritano ogni penny e spero di raccoglierne ancora per loro", il suo auspicio.