Il deputato accusa Trump: "L'America è nel mezzo di una catastrofe sanitaria"

James Clyburn, il presidente della commissione speciale del Congresso che indaga sulla risposta alla pandemia dell'Amministrazione Trump: "Rischiamo altri 150 mila morti"

Nancy Pelosi e James Clyburn

Nancy Pelosi e James Clyburn

globalist 31 luglio 2020
"L'America è nel mezzo di una catastrofe sanitaria e non vogliamo che vadano perse le vite di altri 150mila americani", ma senza azioni urgenti "c'è questa possibilità".
Così James Clyburn, il presidente della commissione speciale del Congresso che indaga sulla risposta alla pandemia dell'Amministrazione Trump, che ha sottolineato come "la Casa Bianca abbia fatto pressioni" affinché venissero modificate le linee guida del Centers for Disease Control and Prevention sulle rigide misure necessarie pre la riapertura delle scuole.
"Il risultato è che il virus è fuori controllo e le miserie economiche della nostra nazione continuano", ha aggiunto Clyburn, che ha chiesto all'Amministrazione Trump di varare subito un "piano nazionale che privilegi la scienza rispetto alla politica".