Positivo il ministro degli Esteri austriaco Schallenberg: aveva incontrato Di Maio

Il contagio potrebbe essere avvenuto durante il vertice dei ministri degli Esteri Ue di lunedì in Lussemburgo. Test a tutto il governo austriaco.

Alexander Schallenberg e Di Maio

Alexander Schallenberg e Di Maio

globalist 17 ottobre 2020

Un altro fronte si è aperto: il ministro degli Esteri austriaco, Alexander Schallenberg, è risultato positivo al coronavirus. Lo ha reso noto una portavoce del ministero. "C'è il sospetto" che il contagio potrebbe essere avvenuto durante il vertice dei ministri degli Esteri Ue di lunedì in Lussemburgo.


In via precauzionale, tutti i membri del governo austriaco saranno oggi sottoposti a test.
Secondo quanto riferito dalla portavoce, Schallenberg sarebbe asintomatico ed avrebbe effettuato il test nell'ambito delle procedure di routine.
Nella riunione in Lussemburgo Alexander Schallenberg tra gli altri aveva anche incontrato Luigi Di Maio.