La campagna di Trump: "Il riconteggio in Georgia primo passo per elezioni giuste"

Il commento del direttore della campagna del miliardario Tim Murtaugh: ''Il conteggio a mano di ogni singolo voto nello stato della Georgia è un importante annuncio".

Donald Trump

Donald Trump

globalist 11 novembre 2020

Il direttore della campagna di Donald Trump, Tim Murtaugh, ha definito ''un primo passo importante verso elezioni giuste'' il riconteggio manuale dei voti che avrà luogo in Georgia. ''Il conteggio a mano di ogni singolo voto nello stato della Georgia è un importante annuncio. Non era mai accaduto prima in Georgia. Si tratta di un primo passo importante nel processo per garantire che le elezioni siano giuste e che ogni voto legale sia conteggiato", ha affermato Murtaugh.

"Dobbiamo capire il principio di base che ogni voto illegale annulla un voto legale e non vogliamo che ciò accada", ha detto il rappresentante repubblicano della Georgia Doug Collins nel corso di una conferenza stampa.

''Ieri abbiamo inviato una lettera chiedendo che ci fosse un conteggio completo delle schede qui in Georgia, in tutte le 159 contee. Siamo lieti di comunicare che ciò è stato concordato", ha aggiunto. Collins ha definito la decisione di riconteggio una vittoria per l'"integrità" e la "trasparenza".