Trump insiste: "La gente non accetterà queste elezioni truccate!"

Il miliardario barricato alla Casa Bianca non si arrende e non concede la vittoria al presidente eletto Joe Biden. Anzi continua a tuonare contro il complotto ai suoi danni

Donald Trump

Donald Trump

globalist 11 novembre 2020

Lo dovranno portare via con la camicia di forza. E resta barricato alla Casa Bianca a parlare di complotti: la gente non accetterà queste elezioni truccate!".
Lo ha scritto su Twitter Donald Trump. Il tycoon, che non si arrende e non concede la vittoria al presidente eletto Joe Biden, ha rilanciato nelle ultime ore una serie di messaggi su presunti brogli durante le elezioni presidenziali dopo che Mike Pompeo ha parlato di "una tranquilla transizione verso una seconda Amministrazione Trump" e dopo il discorso di Biden che ieri ha definito "imbarazzante" l'atteggiamento di Trump.


Una giornata a retwittare


Nessun commento, solo il retweet dei link ad articoli che denunciano possibili frodi nel voto americano, e un annuncio: "La corruzione nei seggi sarà dimostrata stasera alle 9 su FoxNews". Donald Trump ha ripreso a twittare, e non abbandona la linea che non gli fa riconoscere la vittoria di Joe Biden alle presidenziali.
Il presidente, ancora in carica fino a gennaio, ha rilanciato i link a due articoli del sito The Federalist su presunti brogli a Detroit e a Philadelphia, e un terzo link al Washington Examiner sempre sulle accuse di brogli in Michigan.