Bolsonaro, idiota fino alla fine: “Non fare il vaccino è un mio diritto”

Il Brasile è il secondo Paese al mondo per numero di morti causati dal Covid-19.

Jair Bolsonaro

Jair Bolsonaro

globalist 27 novembre 2020
Come il suo amico Trump anche il presidente brasiliano, Jair Bolsonaro è un completo folle oltre fascista. Ha ribadito che non si inietterà il vaccino anti-Covid. "Non lo farò, è un mio diritto", ha detto in un intervento trasmesso sui suoi social il capo dello Stato brasiliano, le cui idee sulla pandemia non hanno mancato di suscitare polemiche nel Paese e all'estero.
Bolsonaro, che nei mesi scorsi ha contratto il coronavirus, ha aggiunto che è improbabile che il Congresso obblighi i brasiliani a vaccinarsi. Il Brasile è il secondo Paese al mondo per numero di morti causati dal Covid-19.