L'ex presidente Karzai critica i talebani: "Colmino le lacune di questo governo"

Karzai è rimasto in Afghanistan dopo la caduta del governo filo-occidentale: "Tutti i cittadini hanno il diritto di partecipare al governo, comprese le donne". 

Hamid Karzai

Hamid Karzai

globalist 9 settembre 2021

Lui non è fuggito ma è rimasto nel paese e questo in qualche modo gli dà dell’autorità morale che prima era molto debole.

 La formazione di un governo provvisorio in Afghanistan da parte dei Talebani era "necessaria", ma gli studenti coranici devono "colmare le lacune" di questo esecutivo attraverso una maggiore inclusività. Lo ha scritto su twitter l'ex presidente afghano Hamid Karzai, secondo cui "tutti i cittadini" hanno il diritto di partecipare al governo, "comprese le donne".

 

Nelle settimane scorse, subito dopo l'ingresso a Kabul dei taleban, Karzai ha avuto diversi contatti con gli studenti coranici.